BRIGHT-NIGHT 2022

La Notte dei Ricercatori – CNR, Pisa 30.09.2022

Finalmente, dopo due anni di pandemia, il BRIGHT torna in presenza presso l’Area della Ricerca di Pisa. All’interno di questo evento, l’Istituto Nazionale di Ottica (INO) di Pisa ha attivato diverse iniziative, per creare occasioni di incontro tra ricercatori e cittadini e diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca.

Dalle 16 in poi l’INO di Pisa propone due seminari, un Bright Tech Talk e visite ai laboratori del Disprosio, del SuperLaser e dell’Osservatorio Astronomico ILIL che permetterà di osservare (meteo permettendo) i pianeti Giove e Saturno.
Saranno inoltre presenti stand dedicati a:
– Esperimenti di Fisica (a cura della Ludoteca Scientifica),
– Crittografia classica e quantistica.
Per le visite al laboratorio ILIL e per l’Osservatorio Astronomico ILIL sono consentiti un numero  massimo di persone. E’ possibile prenotare on-line compilando il form al link dedicato.

L’elenco completo delle attività, che si svolgereanno venerdì 30 settembre dalle ore 16:00 presso l’Area della Ricerca CNR di Pisa, è disponibile al seguente link

Vi aspettiamo numerosi!

Un pieno di luce

Le iniziative della Ludoteca Scientifica a Pisa

Venerdì 20 e sabato 21 maggio 2022, in occasione dell’iniziativa Amico Museo 2022 promossa dalla Regione Toscana , la  Ludoteca Scientifica di Pisa propone un ricco calendario di eventi. Le visite guidate e gli eventi sono completamente gratuiti ma richiedono la prenotazione obbligatoria.

L’Istituto Nazionale di Ottica partecipa al programma con laboratori di fisica ottica e con il seminario (20 maggio, ore 21:00) tenuto da Andrea Macchi, dal titolo “A vela con la luce” su future esplorazioni interstellari, rese possibili da tecnologie che sfruttano il “vento” prodotto dalla luce solare.

Scarica il programma

 

Bright Night 2021

Pisa, venerdì 24 settembre

Rinnovato appuntamento con la scienza anche quest’anno, in presenza e in streaming, grazie alle ricercatrici e ricercatori del CNR Pisa.
Il programma 2021 prevede numerosi eventi, allestiti in centro città, e seminari online  di divulgazione scientifica.
In particolare, l’Istituto Nazionale di Ottica (INO) del CNR di Pisa parteciperà con un seminario, tenuto dal dott. G. Cristoforetti, dal titolo:
Greta, Prometeo e il segreto delle stelle
che tratterà della ricerca sulla fusione nucleare, una sorgente di energia sostenibile e pulita.

Il resto delle iniziative organizzate in Toscana sono consultabili al seguente link

Progetto ORMA – Presentazione

Il 16 e 17 febbraio 2021, in modalità on-line, presentazione delle attività di ricerca ed innovazione degli Istituti dell’Area della Ricerca del CNR di Pisa, rivolti agli 11 borsisti beneficiari delle borse ORMA, di cui 3 ospitati a Pisa (Federica D’Acunto e Maria Raffaella Martina presso l’Istituto di Fisiologia Clinica e Katia Genovali presso l’Istituto per i Processi Chimico Fisici), che avranno la possibilità di collaborare con tutti gli altri istituti CNR partner del progetto ORMA “Alta fORMAzione e ricerca-azione presso enti di ricerca toscani” finanziato dalla Regione Toscana (Bando N. BS.INO.001.2020), avviato il 1° dicembre 2020.

Seminari sulla parità di genere “Octopus lab”

Octopus: I tentacoli della disparità di genere in otto puntate

In occasione della giornata internazionale delle donne nella scienza annunciamo la nascita del progetto OCTOPUS, al Polo scientifico di Sesto Fiorentino -CNR INO di Firenze.
Il progetto è ideato per diffondere consapevolezza sulle cause e gli effetti della disparità di genere nel mondo accademico e della ricerca. La prima attività del laboratorio è costituita da una serie di seminari che sarà presentata in occasione del primo incontro del laboratorio: giovedi’ 18 febbraio alle ore 14:30 (online).

La partecipazione è aperta a studentesse e studenti dell’Università di Firenze, al personale di UniFI ed Enti di ricerca CNR, INFN ed INAF, previa iscrizione da effettuarsi utilizzando il form, raggiungibile anche attraverso il sito del laboratorio
Vi aspettiamo numerose/i.

BRIGHT 2020

Bright Night al CNR di Pisa, 27 e 28 novembre 2020
Edizione Online

La notte dei ricercatori del CNR di Pisa rappresenta il momento in cui i ricercatori incontrano la città, per una corretta informazione sullo stato delle cose a portata di tutti. Quest’anno, il Covid 19 ha obbligato a un ripensamento organizzativo e, per questo, la versione digitale di Bright Night sarà in diretta con diversi format;  un programma articolato su due giorni e la possibiltà di scegliere i contenuti d’interesse come: seminari preregistrati (visibili dal 15 al 27 novembre),  webinars, visite guidate nei laboratori e l’oppurtunità di interagire con giovani  ricercatori/ricercatrici, sulla pagina Facebook di Aula 40. Infine i più piccoli potranno divertirsi e imparare non solo con le ricette di Scienza  e i video del gruppo WoW, ma anche con un seminario sul nanomondo e le applicazioni delle nanotecnologie  nel campo della scienza della vita, appositamente realizzato per  le scuole primarie e secondarie di primo grado. Tutto questo sarà disponibile anche sul canale YouTube dell’Area del CNR di Pisa e sui canali social di Bright Toscana, degli Istituti del CNR di Pisa e del programma radiofonico Aula 40.

Eventi INO di Pisa:
Webinar “Oltre i limiti del possibile” a cura di Oliver Morsch, dal 21  novembre ore 18;
Presentazioni: Laboratori Disprosio e SuperLaser;
Virtual 3DDysprosium Lab and Superlaser ILIL , in diretta dal 23 novembre

Buona visione

Degree Theses

National Institute of Optics, Unit Research of Pisa, celebrates two degree theses based on the Dysprosium condensate experiment:

Giulio Biagioni, “Evidence of superfluidity in a dipolar supersolid through non-classical rotational inertia”, University of Florence

Julián Gabriel Maloberti, “Observation of Superfluidity in a DIpolar Supersolid through Non-Classical Rotational Inertia”, University of Milan

Congratulations to the two new Physics doctors!